BlogCronaca

L’annuncio di Walter Zenga: riceverà 4 dosi di vaccino

L’allenatore ed ex campione dell’Inter e della Nazionale italiana si era vaccinato nei mesi scorsi con due dosi del vaccino cinese Sinopharm, ma non essendo valido ai fini del conseguimento del “Green Pass” ha deciso di sottoporsi anche al vaccino Pfizer

In un momento in cui la comunità scientifica si sta interrogando sulla necessità di una eventuale terza dose di vaccino, la cui somministrazione ha già avuto inizio in Israele, Walter Zenga ha deciso di portarsi avanti, ricevendo la terza dose in attesa della quarta. A renderlo noto è lo stesso ex portiere tramite Instagram, dove ha condiviso un video che lo ritrae in un centro vaccinale di Dubai mentre riceve la prima dose del vaccino Pfizer, dopo che nei mesi scorsi ne aveva ricevute due, sempre a Dubai, del siero cinese Sinopharm.

C’è chi non si vaccina, chi fa il richiamo e chi come me decide di fare dopo 2 dosi di Sinopharm anche una terza e quarta dose di Pfizer” scrive Zenga sul social, dove spiega di avere assunto questa decisione per poter conseguire il “green pass” e avere la possibilità di avere libero accesso agli stadi per seguire il calcio. Il green pass infatti attualmente è concesso solo a quanti hanno ricevuto un vaccino riconosciuto dalle autorità, e tra questi non figura il cinese Sinopharm. “Unico neo – conclude Zenga – dovrò fare la seconda dose tra 20 giorni e perderò la prima di campionato. Cosa non si fa per amore…”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button