Blog

Due libri che educano alla sostenibilità

Prendersi cura dell’ambiente adottando comportamenti sostenibili non appare così semplice per tutti, ci sono persone che istintivamente adottano accortezze consone a tutelare l’ambiente che vivono ogni giorno ma ne esistono altre che hanno bisogno di aiuti dall’esterno per riuscire a coltivare dentro di sé questo tipo di sensibilità. Proprio per queste motivazioni sono nate le figure dei green influencer che educano al rispetto dei temi ambientali attraverso i social network che ormai sono alla portata di tutti; l’educazione ai temi ambientali però, non può essere limitata alla visione di contenuti rapidi su Instagram e/o Youtube, ed infatti per questo motivo è nata la necessità di affrontare il tema della sostenibilità attraverso libri che ne analizzano diverse sfaccettature. 

Tra questi è presente il libro della famosa Camilla Mendini, famosa sui social con il nome di “Carotilla”, che è stata premiata come migliore Green Influencer nella top ten internazionale ed’è autrice di uno dei più famosi libri che parlano di sostenibilità che prende il nome di “(Im)perfetto sostenibile- gesti quotidiani per una sostenibilità alla portata di tutti” per Fabbri Editore, l’obiettivo è quello di coinvolgere più persone possibili nella sostenibilità. Questo testo come enuncia il nome parla di come la sostenibilità deve essere praticata da ognuno di noi abbandonando lo stereotipo che per essere sensibili ai temi ambientali bisogna per forza essere perfetti, puntigliosi e come dichiara l’influencer nel suo video di lancio: la sostenibilità tratta tanti temi variegati e non esiste un traguardo unico per fare la differenza anzi, questo impegno deve essere fatto da tutti con piccoli gesti e piccole azioni che sommate arrivano al raggiungimento di una significativa tutela ambientale e non da pochi che invece si applicano al cento per cento, essere imperfetti significa sapere i propri limiti e impegnarsi a superarli. Con i 5 capitoli del libro che trattano di moda sostenibile, beauty sostenibile, alimentazione sostenibile, la casa sostenibile e come educare i più piccoli alla sostenibilità cerca appunto di dare consigli mirati e semplici per tutti che seppur Imperfetti hanno interesse a perfezionarsi, tra questi abbiamo la presenza di ricette antispreco che potrebbero essere delle piccole challenge da fare con gli amici. Oltre i consigli la green influencer ha inserito delle nozioni teoriche che aiutino a comprendere il problema per cui si dovrebbe preferire una alternativa più sostenibile attraverso la condivisione di liste di film, documentari e cartoni.

Sul tema dell’alimentazione sostenibile e più specificamente la alimentazione vegetale ci sono due libri scritti dalla famosa Carlotta di Cucina Botanica un progetto made in Italy che promuove un concetto di cucina sostenibile attraverso la creazione di video-ricette e consulenze. Grazie al gruppo Feltrinelli e la casa editrice “Gribaudo”, la green influencer ha avuto l’opportunità di scrivere due ricettari che prendono il nome di “Cucina Botanica” e “Cucina botanica Vegetale, Facile e Veloce” che mostrano come mangiare sostenibile può essere facile, veloce e perché no anche divertente. L’obiettivo di Carlotta era quello di essere d’aiuto, attraverso questa guida, per le persone che vogliono convertirsi a una cucina vegetale in toto o comunque cercare di integrarla alla dieta di tutti i giorni; le ricette sono divise in categorie: alimentazione giornaliera, stagionale e per le “grandi occasioni” come le feste e le ricorrenze speciali. Inoltre, ci sono tanti consigli su come sistemare la cucina, le dispense e soprattutto come fare una spesa vegetale.

Leggere questi due libri possono davvero aiutarci nel nostro intento di migliorarci come cittadini del mondo e anche in maniera divertente sfidarci nell’abbattere le nostre perplessità su diversi temi.

Immagine di copertina: Books study vector created by storyset – www.freepik.com

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button