Ambiente

Terza tappa di Mediterraneo da remare per #PlasticFree che sbarca in Cilento: appuntamento a Castellabate con remata, Trezene Village

Pecoraro Scanio: “È importante che nelle zone balneari, specie in prossimità di Aree marine protette come i gioielli di Santa Maria di Castellabate e Costa degli Infreschi e della Masseta, si accresca sempre più la sensibilità per la mobilità a remi e la diffusione dell’uso delle canoe, anche nella pratica educativa rivolta ai turisti. È un modo responsabile e suggestivo per immergersi nella natura con mezzi amici dell’ambiente”.

(ROMA, 20 luglio 2022) Mediterraneo da remare, la campagna itinerante promossa dalla Fondazione UniVerde, in collaborazione con Marevivo e con l’adesione del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera fa tappa in Cilento, a Castellabate, con appuntamento sabato 30 luglio, dalle ore 11:00, presso il Trezene Village (Corso Beato Simeone – Lago di Castellabate).

L’evento è organizzato dalla Fondazione UniVerde in collaborazione con CONI – Scuola dello Sport Campania e A.S.C. (Attività Sportive Confederate) Comitato Regionale Campania. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere la transizione dai vecchi modelli turistici a un turismo sostenibile e responsabile sui litorali marini, fluviali e lacustri; disincentivando l’uso di natanti a motore a favore di quelli ecologici e contrastando l’inquinamento nei mari, fiumi e laghi con particolare riferimento a quello da plastiche, con il focus #PlasticFree.

PROGRAMMA.

Ore 9:00. Partenza dal Circolo Nautico Punta Tresino di una remata simbolica per promuovere l’uso di natanti ecologici e sensibilizzare al contrasto dell’inquinamento da plastica nei mari.

Ore 11:00. Arrivo al Trezene Village.

Ore 11:30. Alzabandiera Blu.

Ore 12:30. Presentazione della campagna Mediterraneo da remare #PlasticFree. Dopo il saluto di benvenuto di Carlo Montone (Amministratore Trezene Village) e il saluto istituzionale di Marco Rizzo (Sindaco di Castellabate), interverranno: Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione UniVerde), Attilio Maria Daconto (Capo del Compartimento Marittimo di Salerno e Comandante del Porto di Salerno), Nicoletta Guariglia (Assessore all’Ambiente, Comune di Castellabate), Natalino Russo (Fiduciario CONI Castellabate), Marco Mansueto (Scuola Regionale dello Sport, CONI Campania), Giovanni Pisciottano (Direttore sportivo, Circolo Nautico Punta Tresino).

La terza tappa della campagna Mediterraneo da remare, che vede rinnovata la Main partnership con Castalia Consorzio Stabile S.C.p.A., è promossa in partnership con: Federazione Italiana Canoa e Kayak, Marnavi, Federazione italiana canottaggio sedile fisso Campania, Federazione Italiana Imprenditori Sportivi, Circolo Nautico Punta Tresino, Trezene Village e Circolo Sportivo Kalimera.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button