In EvidenzaTravelViaggi

Al via il volo diretto Italia-Australia. Ecco da quando.

Lo scalo romano diventa sempre più trafficato (leggi qui). Dopo la terza nomina consecutiva come miglior aeroporto d’Europa, lo scalo di Roma Fiumicino porta a casa un ulteriore importante risultato. Il primo volo che collegherà direttamente il vecchio e il nuovo continente partirà proprio da Roma. 

Si tratta di un’importante trattativa portata a termine la società Qantas e Aeroporti di Roma frutto di una decennale e proficua collaborazione. 

Vecchio e nuovo continente più vicini

Per la prima volta, infatti, Perth, la città occidentale del continente Australiano e Roma saranno collegati direttamente. Il volo avrà una durata di 15 ore e 45 minuti. L’aeromobile Boeing 787/900 Dreamliner è di nuovissima generazione. È stato configurato per offrire ai proprio passeggeri tutti i comfort di cui hanno bisogno durante il lungo volo. 

Interno di un Boeing 737

Alan Joyce, CEO del gruppo Qantas, ha dichiarato: “Da quando le frontiere hanno riaperto – afferma Joyce – abbiamo subito riscontrato una forte domanda da parte della nostra clientela di scoprire nuove destinazioni. La ripresa del traffico e la richiesta di un maggior numero di collegamenti a seguito della pandemia ha reso ancora più attrattivi e desiderabili i collegamenti diretti da e per l’Australia in un contesto in cui abbiamo imparato a convivere con il virus e le sue varianti”. “La nuova rotta porterà nuovi visitatori in Australia rafforzando l’Industria del turismo interno. L’Australia gode di una reputazione globale come un Paese amichevole, sicuro ed attraente meta turistica, e volando direttamente da Roma i visitatori potranno sperimentare lo ‘Spirito Australiano’ ancor prima di arrivare””Dopo le restrizioni degli ultimi anni è ora il momento ideale per Qantas di rinvigorire il proprio network internazionale ed esplorare nuove opportunità di mercato”.

Collaborazioni proficue

“Questo importante traguardo è il risultato di una lunga collaborazione tra Qantas e Adr con il supporto delle Istituzioni Nazionali, ed è solo l’inizio di un percorso che rafforzerà le già rilevanti relazioni sociali ed economiche tra l’Australia e l’Italia, facilitando lo sviluppo della mobilità dei passeggeri e delle merci nel prossimo futuro”, afferma Troncone. E continua: “Con grande orgoglio – ha dichiarato Marco Troncone, CEO di Aeroporti di Roma – oggi celebriamo l’Italia quale paese di approdo del primo volo diretto di sempre dall’Australia verso l’Europa continentale.”

Quando partirà il primo volo

Si partirà il 23 giugno 2022 e verranno effettuati 3 voli settimanali, agevolando cosi anche lo scalo per Sydney. La crescente domanda da e per l’Australia , soprattutto nel periodo estivo europeo, ha accelerato finalmente questo strategico collegamento. Nel 2019 il volume di passeggerei infatti he hanno effettuato questa tratta ha sfiorato le 500.00 unità effettuando, però, uno scalo intermedio. 

Un grande segnale di fiducia e ripresa che l’Italia e Roma stanno dando. 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button